Scuola dell'infanzia "Caterina Monti Roveda"

Regolamento interno della scuola

I genitori che intendo iscrivere il/la propri/a figlio/a alla Scuola dell’Infanzia Caterina Monti Roveda, sono consapevoli che la stessa è fortemente ispirata ai valori cristiani, che la guidano e che caratterizzano lo sguardo educativo rivolto ai bambini.

Punto 1: Iscrizioni
Ricordiamo a tutti che possono essere iscritti alla Scuola dell'Infanzia, i bambini e le bambine che abbiamo compiuto il terzo anno di età ENTRO il 31/12/2017.
La direzione ha la facoltà di non accettare il rinnovo dell'iscrizione qualora la famiglia si trovi in situazione di morosità nei confronti della Scuola.
Possono, altresì, essere iscritti anche i bambini che compiano tre anni di età ENTRO il 30/04/2018.

Si precisa che i bambini residenti con verbale di collegio attestante disabilità ai sensi della Legge 104 hanno priorità assoluta di inserimento.
Le domande di iscrizione alla scuola saranno valutate dalla direzione della scuola con i seguenti criteri:

  1. Bambini RESIDENTI nel comune di LEGNANO: 50 PUNTI
  2. Bambini RESIDENTI che vivono difficoltà di vario ordine (previo colloquio con la Coordinatrice ed il parroco): 45 PUNTI
  3. Bambini con fratelli già FREQUENTANTI o USCENTI dalla nostra Scuola: 30 PUNTI
  4. Bambini RESIDENTI nel territorio della PARROCCHIA: 25 PUNTI
  5. Bambini NON residenti, il/i cui genitore/i lavorano entrambi a Legnano OPPURE in prossimità della scuola: 15 PUNTI
  6. Bambini NON RESIDENTI sul Comune di Legnano i cui NONNI, residenti in PARROCCHIA vengono DELEGATI alla custodia dei nipoti: 10 PUNTI
  7. Bambini NON RESIDENTI sul Comune di Legnano: 5 PUNTI

Si precisa che la scuola accoglierà in prima istanza i bambini che compiranno 3 anni entro il 31/12; solo a esaurimento di tali richieste si procederà ad accogliere i bambini che compiranno 3 anni entro il 30 aprile dell’anno successivo.
Inoltre a A PARITÀ DI PUNTEGGIO, si darà precedenza ai bambini nati prima; nel caso in cui ci fosse parità di punteggio e stessa data di nascita, farà fede la DATA DI CONSEGNA DELL'ISCRIZIONE.

Alla conferma del posto, l'iscrizione dovrà essere formalizzata con il versamento di una quota pari a € 70,00 più la prima retta relativa al mese di settembre da saldare in contanti o tramite pagamento pos non rimborsabili in caso di rinuncia.
Per gli anni successivi è da versare unitamente alla retta del mese di marzo.

Punto 2: Inserimento

La nostra Scuola prevede un periodo di inserimento graduale del bambino, al fine di promuovere l'ingresso in comunità del minore nel modo più sereno possibile.

Viene così articolato:

Prima settimana:
Ingresso ore 9,15/9,30 – uscita ore 11,00/11,15 (il pasto non è previsto)

Seconda settimana:
Ingresso ore 9,15/9,30 – uscita post pranzo ore 12,45/13,00

Terza settimana:
Ingresso ore 9,15/9,30 – uscita ore 15,45/16,00

Quarta settimana:
Ingresso ore 9,15/9,30 – uscita ore 15,45/16,00 Con possibilità di usufruire, per chi ne avesse fatto preventiva richiesta, dei servizi di pre e post scuola.

In ogni caso, durante il periodo di inserimento, la retta mensile non subirà variazione di alcun tipo.

Punto 3: Retta
Il contributo al funzionamento della scuola per l'Anno Scolastico 2016/2017 ammonta a € 195,00 che SI RIDUCE a € 175,00 a seguito del contributo comunale a sostegno delle FAMIGLIE RESIDENTI sul COMUNE DI LEGNANO (Come da convenzione stipulata tra l'amministrazione comunale e tutte le scuole non statali e paritarie di Legnano); rimarrà quindi € 195,00 per i SOLI NON residenti.
La retta sarà da corrispondere entro il giorno 10 del mese di competenza, utilizzando apposito modulo di versamento, fornito dalla scuola, tramite banca.
Il contributo per la frequenza normale (€ 175,00 e € 195,00), dovrà essere versato per tutti i 10 mesi dell'Anno Scolastico, anche nel caso di non frequenza del/la bambino/a perché ritirato dalla famiglia.
Solo in caso di assenza per malattia comprovata e certificata da un medico, il contributo viene ridotto di € 2,00 per ogni giorno di assenza, a partire dal 6° giorno (come da convenzione con il Comune).

Punto 4: Orari Scolastici I genitori che accompagnano e ritirano il/la proprio/a figlio/a a Scuola possono accedere ai locali scolastici, ma NON POSSONO sostarvi oltre l'orario di ingresso e di uscita, al fine di consentire il sereno andamento della giornata.

SERVIZIO INGRESSO USCITA COSTO
Pre-scuola Dalle ore 7.30 alle ore 8.05 con orario di ingresso flessibile € 15,00 mensili
Tempo pieno con USCITA INTERMEDIA 8.10 12.45 / 13.30 € 175,00 mensili
€ 195,00 mensili
Tempo pieno 8.10 15.45 / 16.00 € 175,00 mensili
€ 195,00 mensili
Post-scuola Dalle ore 16.00 alle ore 18.00 con orario di uscita flessibile, a partire dalle ore 16.20 € 30,00 mensili

Si precisa che, per i servizi di pre/post scuola, il numero massimo di iscritti non deve superare le 30 UNITÀ. Qualora le domande di iscrizione superassero tale numero, la Scuola non potrà accogliere la richiesta del servizio stesso.
La richiesta di utilizzo di uno o entrambi i servizi è valida per tutti gli anni di frequenza della Scuola dell'Infanzia, salvo mutate condizioni familiari che impongano in un secondo tempo la necessità di accedere o recedere dal o dai servizi precedentemente richiesti.
Il Collegio a partire da gennaio 2015 ha deliberato che in caso di 2 ritardi (per il servizio del doposcuola, che termina alle ore 18,00) nel corso di tutto l'anno scolastico, il minore verrà dimesso dal servizio stesso.

Frequenze occasionali del servizio di pre e/o post – scuola
E' inoltre possibile richiedere l'estensione della frequenza al servizio di pre e post – scuola anche per singole giornate.
La richiesta, che dovrà essere effettuata per iscritto alla Direzione, verrà accolta SOLO SE le iscrizioni mensili non coprano il rapporto educatore-bambino fissato dal Collegio Docenti (vista anche la normativa regionale in materia), nel numero massimo di 30 unità.

In questo caso la quota dovuta sarà:

  • Pre – scuola € 3,00 (giorno)
  • Post - scuola € 5,00 (giorno)

I relativi importi saranno esposti sul bollettino del pagamento della retta del mese successivo a quello di fruizione dei servizi di cui sopra. L'importo totale comunque non supererà il tetto massimo mensile.

Punto 5: Calendario Scolastico
La Scuola dell'Infanzia Caterina Monti Roveda osserverà un calendario predisposto internamente che terrà conto delle indicazioni del Calendario Scolastico Regionale.

Punto 6: Deleghe
All'atto dell'iscrizione, le famiglie potranno delegare su apposito modulo compilato in ogni sua parte, persone delegate al ritiro del bambino.
In ASSENZA DI DELEGA depositata in Segreteria, le insegnanti non sono autorizzate ad affidare il minore a terze persone. Ricordiamo che non è possibile delegare minori.
In caso di urgenza, la Scuola ha attivato il seguente numero di cellulare: 334/7199064 che può essere utilizzato, segnalando i seguenti dati per delegare terze persone non preventivamente segnalate all'atto dell'iscrizione:

  • Nome e cognome del genitore
  • Nome e cognome del bambino
  • Nome e cognome della persona delegata
  • Data

Punto 7: Somministrazione farmaci
In riferimento alle problematiche relative alla possibilità di somministrare farmaci agli allievi durante l'attività didattica e loro permanenza a scuola, va ribadito che l'auto assunzione e la somministrazione di farmaci agli allievi in custodia al personale scolastico è, di norma, vietata.
In considerazione del fatto che, in molte situazioni (siano esse o meno di emergenza sanitaria), la somministrazione di farmaci possa rappresentare un elemento discriminante la salute ed il benessere dell'allievo all'interno della scuola ed al fine di tutelarne il diritto allo studio, è stata definita dal Ministero della Pubblica Istruzione di concerto con il Ministero della Salute, una specifica procedura che consente, con un protocollo ben definito, la somministrazione di farmaci all'interno dell'Istituzione Scolastica con particolare riferimento ai cosiddetti farmaci “salvavita”. (Min. P.I. prot. 2312 del 2005)
La somministrazione dei farmaci da parte del predetto personale è subordinata ad una richiesta da parte dei genitori o affidatari dell'allievo, che forniranno il farmaco, accompagnata da una certificazione medica relativa allo stato di salute dell'allievo ed al farmaco da utilizzare, unitamente ad uno specifico “protocollo sanitario” relativo alla somministrazione, da richiedere in Segreteria.

Punto 8: Corsi opzionali a pagamento
La Scuola attiverà per l'Anno Scolastico 2016/2017 i seguenti corsi:

  • Corso di inglese
  • Corso di nuoto (riservato ai soli mezzani e grandi)

Il costo verrà quantificato successivamente dalla Segreteria Scolastica.